Dedicato a chi si dedica a mantenere i riti e addomesticare Volpi

L’altro giorno aiutavo mia mamma che andava in pensione dopo trent’anni di insegnamento a portare a casa i libri dall’università. Era un momento di cambiamento, un momento di ricordi, di trasizione e di nuove prospettive.

Alla fine del lavoro svuotando librerie un foglio cadde e mi chiamò l’attenzione.

Dedicato a chi si dedica a mantenere i riti e addomesticare volpi.

IlPiccoloPrincipeNerospintoGallery4

“Che cos’e’ un rito?” disse il piccolo principe.

“Anche questa e’ una cosa da tempo dimenticata”, disse la volpe. “E’ quello che fa un giorno diverso dagli altri giorni, un’ora dalle altre ore. C’e’ un rito, per esempio, presso i miei cacciatori. Il giovedi ballano con le ragazze del villaggio. Allora il giovedi e’ un giorno meraviglioso! Io mi spingo sino alla vigna. Se i cacciatori ballassero in un giorno qualsiasi, i giorni si assomiglierebbero tutti, e non avrei mai vacanza”.

3 thoughts on “Dedicato a chi si dedica a mantenere i riti e addomesticare Volpi

Add yours

CHANGE THE WORLD

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: