Kratimus di Atlantide, la storia dietro all’eroe diverso

 #Atlantide non è solo una città leggendaria per chi ha studiato i #grandiclassici, si tratta di un ideale di #tesoro della civiltà. Per questo #kratimus, il Principe Ereditario si trova in quella posizione politica e sociale di privilegio totale, anche se per ottenere il trono deve comunque dimostrare di avere un #cuore saldo e deciso. Il primo e il secondo #libro della #trilogia nella sua #secondaedizione sono già online su Amazon cercando L.P.M. Povoleri

Quando cambiai #scuola per la quinta volta nella mia vita avevo accumulato varie esperienze, alcune positive e altre negative, cosa che accade in ogni #avventura. Era difficile investire emotivamente su nuovi #amici, ma fui fortunato e provo una grande #gratitudine verso l’universo e verso i ragazzi e le ragazze che incontrai lì nel @liceoclassicomanzoni e con i quali diedi vita a #Kratimus , il primo personaggio di un #gdr originale creato da noi sulla scorta di #diablo2 e del leggendario #baldursgate .”

Con il passare degli anni, #Atlantide e le giocate infinite come #master e giocatore virarono verso la versione 2, 2.5 e 3 di #dungeonsanddragons o #dnd, e si esaurirono all’entrata in università di #psicologia#Kratimus era in un raccoglitore pieno di fogli, risultati di dadi e avventure mai finite. Nel #2000 vennero scritti i primi tre capitoli di quello che fu, 15 anni dopo, #kratimuslatlantideo, la prima edizione del libro solo per kindle. C’era molto affetto ma poco italiano perché fu scritto dopo il trasferimento a #madrid .
La risciacquatura dei panni nell’arno, in mancanza di un fiume madrileno, fu sostituita da un’innaffiatura sparuta sulla #sierra con risultati sub-ottimali.💧

Dopo il #comingout che nell’Italia del 2006 era ancora in grado di rivoluzionare equilibri familiari e amicali, iniziai il mio cammino come volontario dell’ #arcigay per l’integrazione del mondo #lgbt e dopo vari anni tra #padova e #Milano decisi di abbandonare gli inizi promettenti della mia carriera come #terapeuta familiare e #coach di #risorseumane per trasferirmi in Spagna. #Kratimus ancora non lo sapeva ma fu in quel momento che iniziò ad assumere forma inconsciamente dentro di me. Avevo messo la testa in pausa e iniziavo a seguire il cuore per realizzare i miei #sogni che sì, perché no, erano un po’ #nerd.

Poi… M’innamorai. Di quello che sette anni più tardi diventò mio marito. #hashtag#noiesistiamo e #mipiaceunaboda ❤🏳️‍🌈
Un #viaggiatore e un #avventuriero di una #optimavita360 come me.
Spagnolo che voleva vivere in #Italia è così facemmo per un anno e mezzo.

In quel tempo nacque #kratimuslatlantideo , la prima versione del libro. Molto spagnolismi e la mano santa del mio migliore amico @jake.dima
che con molta pazienza mi riempì di note la bozza iniziale aiutandomi a portare #Kratimus alla realtà. 
Volevo un #Fantasy con molta #magia#zombie e temi #lgbt tratteggiati e integrati. Volevo che ogni personaggio potesse essere virtualmente qualunque cosa fino a quando non fosse pronto a rivelarsi. “

Due amori

“#Kratimus fu regalato un po’ in giro, ma non ho mai cercato un #editore o una #casaeditrice . Forse non avevo fiducia nell’editoria italiana e che il #fantasy fosse un genere che non interessasse. Questo era quello che pensavo, ma in realtà sentivo che il libro non era ancora pronto. In questi anni infatti invitai sulle reti sociali a mandarmi feedback e idee. Volevo che #kratimuslatlantideo facesse pensare senza far pensare. Che divertisse con un racconto di pura evasione, ma che lasciasse qualcosa nelle persone, ma soprattutto volevo una trilogia e in quella forma il libro non mi dava la possibilità di crearla. 
 Il #principe di #atlantide doveva abbandonare il suo popolo e divenire qualcosa in più di un #eroe e per farlo doveva dimenticare il passato e decidere di affrontare a due mani il nuovo eroe #antieroe della narrativa letteraria e cinematografica moderna. Combattere il #prescelto di chi in questa società vede che sforzarsi serve meno che avere contatti, di chi giovane, ma connesso a tutto il mondo vede che solo gli stessi volti occupano le stesse sedie. #Kratimusdoveva smettere di essere #atlantideo , perdere la sua appartenenza e unire differenti mondi.”

La #secondaedizione trasforma radicalmente quello che era il #kratimuslatlantideo originale rivisitando i primi #capitoli , aggiungendo un personaggio #nuovo e inserendo un filo narrativo che apre le porte alla trilogia. È un #romanzo completo che viene pubblicato oggi come #regalo per chi ama ancora la carta scritta e il piacere di girare pagine con un tè caldo in #inverno o una #birra in spiaggia. Il #sequel è appena uscito e l’ultimo capitolo è previsto per il prossimo #natale (2019).
#amore , #amicizia , #tradimento e molta voglia di immaginare scene #eroiche

Kratimus di Atlantide: Il Passo delle Stelle

“Ne “Il Passo delle Stelle” parliamo di #telepatia , #magia , #zombie e avventure in un mondo #fantasy che ci ricorda un po’ il nostro. #Kratimus scopre che le conoscenze apprese in Accademia non sono del tutto corrette e si accinge a abbandonare la sua #areadiconfort e iniziare un’avventura piena di strani personaggi a causa di una nemesi apparentemente invincibile. Nessun personaggio è secondario nel suo racconto ma ciascuno dovrà far coincidere la propria narrazione vitale con quella dei compagni perché l’unione fa la forza solo se si apprende che la diversità è apparenza. In fondo il nostro #cuore batte più o meno uguale in ognuno di noi. “

Kratimus di Atlantide: La Chiave dei Sette Cieli

“Ne “La Chiave dei sette cieli” parliamo di #artefatti , #maschere , #mostri nello stesso mondo #fantasy che ci ricorda un po’ il nostro. #Kratimus scopre che ciò che per anni aveva assunto essere la sua identità marmorea e incrollabile invece ha molti aspetti che deve ancora esplorare. Il valore di trovare la verità non solo in se stessi, ma anche negli altri aprirà una porta verso un mondo più ampio dove la libertà è solo uno dei paradigmi di vita possibili. La vita dei personaggi che si uniscono a lui diventa parte della sua e in questo modo scopre che accanto all’amore e all’amicizia esiste un tradimento profondo quanto l’abisso.”

L.P.M. Povoleri

Categories "L'ordine dell'evocatore etico", #writing, Blog, Italiano, Kratimus di Atlantide, LGBT Culture, My Book(s)Tags , , , , , , , , , , , , , , ,

CHANGE THE WORLD

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close